HOME PAGE
CRONOLOGIA

DA 20 MILIARDI
ALL' 1  A.C.
1 D.C. AL 2000
ANNO x  ANNO
PERIODI STORICI
E TEMATICI
PERSONAGGI
E PAESI

APRILE 1999

21 aprile - KOSOVO: missili Nato colpiscono a Belgrado la residenza di Milosevic.
Il 23 bombardata la 'Rts', la televisione di Stato.

6 aprile - KOSOVO: la Nato autorizza la missione 'Allied Harbour' in Albania con 8.000 
militari in aiuto dei profughi kosovari.

VEDI CARTOLINA n. 59
"SERBIA CORSI E RICORSI DELLA STORIA" > >

(  RITORNA QUI   CON "PAGINA PRECEDENTE" )

 

AMPLIAMENTO DEL TESTO  IN COSTRUZIONE

ITALIA

5 - Muore l'editore Giulio Einaudi (87 anni).
12 - La Bce riduce i tassi dal 3 al 2,5%.
13 - La Camera vota contro l'arresto del deputato di Forza Italia Marcello Dell'Utri.
13 - La Camera approva la risoluzione della maggioranza sul Kosovo. Lo stesso giorno e' approvata anche il Senato.
 14 - Nicola Trussardi muore in un incidente stradale.

18 - Al referendum per abolire la quota proporzionale vota solo il 49,6% e il quorum non e' raggiunto. I SI' erano il 91,5%. I risultati ufficiali sui votanti tardano e i primi commenti sono basati su previsioni che danno per raggiunto il quorum.

20 - La Cassazione conferma la condanna di Craxi a quattro anni  e sei mesi per le tangenti della Metropolitana milanese.
23 - L'inflazione sale all'1,5% rispetto all'1,3% di marzo. E' l'inizio di un'inversione di tendenza.
29 - L'ex presidente della Fiat Cesare Romiti assolto per le tangenti Intermetro.
30 - I radicali raccolgono le firme per 20 nuovi referendum.
 

ALTRO
1   Comunisti italiani e verdi premono sul governo per una tregua pasquale ai bombardamenti Nato. Cossutta minaccia le dimissioni dei suoi ministri. Divisioni all’interno dei democratici di sinistra. Il comitato del «sì» al referendum annuncia un rilancio della sua propaganda.
3   Comunisti italiani e Verdi restano nel governo per «vigilare».
6   Bossi invita ad astenersi dal votare il referendum elettorale.
7   Continua il nervosismo e continuano le prese di distanza dal governo di verdi e comunisti italiani. Cossutta, finalmente, a Mosca.
8   I pubblici ministeri di Palermo chiedono la condanna di Andreotti a quindici anni di carcere. La giunta per le Autorizzazioni a procedere della Camera salva Dell’Utri con il voto decisivo dei popolari. Berlusconi non prende posizione in merito al referendum elettorale.
9   Due ore di visita di Cossutta a Milosevic che non gli concede nulla. Berlusconi latitante al vertice del comitato del «sì» al referendum. Dini delinea una sua politica estera a latere di quella del governo.
10   Manca il numero legale all’assemblea degli azionisti Telecom convocati per decidere sull’o.p.a. di Olivetti. I radicali a congresso lanciano 20 nuovi referendum.
13   Di fronte al Parlamento europeo, Prodi annuncia che non sarà candidato alle elezioni europee.
15   Prodi dichiara che chi vota no al referendum elettorale si mette fuori dall’Ulivo.
17   Si diffondono voci su un accordo fra Telecom e Deutsche Telekom. Il governo italiano appare favorevole.
18   Il referendum elettorale non raggiunge il quorum per meno di 200 mila voti. Hanno partecipato soltanto il 49,6% degli aventi diritto.
19   Durissima critica di D’Alema al senatore Di Pietro. Riprendono fiato i proporzionalisti. Marini ricandida Scalfaro.
20   Bagarre per il Quirinale. Veltroni disposto a rieleggere Scalfaro; Marini afferma che il suo candidato è Mancino. Fini prende le distanze da Berlusconi.
21   Veltroni si oppone a qualsiasi allargamento del governo a Berlusconi, come prospettato da Marini. Il governo dà il via libera, con qualche riserva, all’operazione Telecom-Deutsche Telekom.
22   Prodi nega a popolari e Ds l’uso del simbolo dell’Ulivo per le elezioni europee. An decide per liste comuni con il movimento di Segni alle elezioni europee. 170 parlamentari della maggioranza si oppongono a qualsiasi intervento di terra in Serbia.
24   Prodi chiede all’Ulivo un impegno comune in Italia e in Europa: reazioni negative soprattutto dei popolari.
26   Presentati i simboli delle liste per le elezioni europee: nessuno utilizzerà quello dell’Ulivo.
28   Veltroni rigetta la richiesta del Polo di una rosa di nomi per il Quirinale e chiede al centro-sinistra di convergere su una sola candidatura.
29   L’Euro ai suoi minimi storici. Vola Wall street.
30   Il pubblico ministero di Perugia chiede l’ergastolo per Andreotti come mandante dell’omicidio Pecorelli. Diffuse e immotivate solidarietà politiche.

NEL MONDO 

5 - ONU-LIBIA: l'Onu sospende le sanzioni imposte alla Libia dal 1992 per la vicenda Lockerbie.
6 - KOSOVO: la Nato autorizza la missione 'Allied Harbour' in Albania con 8.000 militari in aiuto dei profughi kosovari.
9 - NIGER: colpo di stato; militari ribelli uccidono il presidente Ibrahim Bare Mainassara.
14 - MALAYSIA: con l'accusa di corruzione l'ex vicepremier  Anwar Ibrahim e' condannato a sei anni di carcere.
15 - PAKISTAN: un tribunale condanna Benazir Bhutto a cinque anni di carcere per corruzione.
16 - ALGERIA: Abdelaziz Bouteflika e' eletto presidente con oltre il 73% dei voti. Bouteflika sostituisce Zeroual.
20 - USA: due ragazzi uccidono 13 studenti della Columbine High School a Littleton, Denver (Colorado), e poi si suicidano.
21 - TIMOR EST: il leader della resistenza Xanana Gusmao e i capi delle milizie filoindonesiane firmano un accordo di pace.
23 - NATO: 50/o anniversario. Polonia, Ungheria e Repubblica Ceca entrano formalmente nell'Alleanza. Il 24 a Washington il Vertice approva il nuovo 'Concetto strategico' della Nato.
25 - CINA: 10mila seguaci della setta Falun Gong manifestano a Pechino. E' la piu' vasta manifestazione dopo Tiananmen. 

SPORT

3 - Tennis: Coppa Davis, Italia eliminata dalla Svizzera. 
10 - Rugby: Irlanda-Italia 39-30 in un test-match a Dublino.
11 - Calcio: dopo cinque anni la Roma rivince il derby: 3-1 alla Lazio.
11 - Ciclismo: Parigi-Roubaix a Andrea Tafi.
11 - F 1: Mika Hakkinen su McLaren vince il Gp del Brasile.
12 - Doping: quattro indagati a Roma per la scoperta nel laboratorio antidoping dell' Acqua Acetosa di stupefacenti.
13 - Hockey ghiaccio: scudetto al Merano.
13 - Pallamano: titolo italiano alla Pallamano Alpi Prato.
14 - Ciclismo: Michele Bartoli vince la Freccia Vallone.
20 - Calcio: Coppa Uefa; Parma e Marsiglia in finale.
21 - Calcio: Champions League; Juve eliminata in semifinale dal Manchester United.
22 - Basket: la Kinder fallisce il bis in Eurolega perdendo in finale con lo Zalgiris Kaunas.
22 - Calcio: Coppa Coppe; Lazio in finale col Maiorca.
26 - Ue: l'Europa decreta l'embargo sportivo alla Jugoslavia per la guerra in Kosovo.
27 - Calcio: all'Inter torna Hodgson, quarto tecnico stagionale.
28 - Calcio: Croazia-Italia 0-0 in amichevole.
28 - Calcio: muore Ramsey, ct inglese 'mondiale' nel '66.

FINE MESE APRILE

PROSEGUI CON MAGGIO 1999 >