HOME PAGE
CRONOLOGIA

DA 20 MILIARDI
ALL' 1  A.C.
DA 1 D.C. AL 2000
ANNO x  ANNO
PERIODI STORICI
E TEMATICI
PERSONAGGI
E PAESI

ANNO 559 d.C.
( QUI riassunto dell'intero periodo ( guerra gotico-bizantina) dal 540 al 567 ) >

*** 
UNA FRANCIA TUTTA UNITA

*** FRANCIA - La vicenda l'abbiamo già letta lo scorso anno, ma la vogliamo riepilogare fino alla sua conclusione di quest'anno. Ripartiamo dall' ultimo figlio di CLODOVEO, quel CLOTARIO che aveva ereditato un quarto di Francia con i rispettivi quattro fratelli; volendo impossessarsi anche della loro parte per dominare da solo l'intero regno, lo abbiamo visto in precedenza farne fuori due; non gli restava che il terzo sopravissuto, CHILDEBERTO I che aveva ereditato Parigi. Quest' ultimo fatto un abboccamento col figlio di Clotario, suo nipote CRAMNE, lo convinse a mettersi contro il padre e i suoi quattro fratelli. Cramne abboccò con la promessa di diventare lui re della metà dell'intero regno (invece che erede di un quinto di quel regno che avrebbe lasciato il padre alla sua morte), eliminando padre e fratelli.
  
Ha così organizzato una propria guerra contro il padre e fratelli appoggiato dallo zio CHILDEBERTO. Quest' ultimo però muovendosi con lui nell'invasione, lo scorso anno è rimasto ucciso a Reims, mentre lo sconfitto CRAMNE era riuscito a fuggire rifugiandosi in Bretagna. Inseguito e perseguitato, alla fine fu catturato quest'anno dai fratelli e dal padre, che per vendicarsi di questo figlio e fratello traditore (lo abbiamo già ricordato) lo fa mettere dentro una capanna con moglie e figli e li fa bruciare vivi, in modo da non far restare in vita più nessun discendente e pretendente al trono.

CLOTARIO ha dunque riunito per la prima volta dopo cinquant'anni, tutto il regno dei Franchi. 
Sta per formarsi la Francia! Non senza i problemi che causeranno fra brevissimo tempo -dopo la sua morte- i suoi quattro figli eredi. Una vera e propria disgregazione del grande regno. 

CONTINUA ANNO 560 >