SCHEDE BIOGRAFICHE
PERSONAGGI
DOMENICO GUERRAZZI

vedi il suo periodo in "Riassunti Storia d'Italia"

ed anche in ""GARIBALDI E I SUOI TEMPI" >

Uomo politico e scrittore italiano nato a Livorno 1804 e morto a Cecina, Livorno (1873).
 

Repubblicano, democratico, anticlericale fu tra i protagonisti dalla rivoluzione toscana del 1848-1849 e (con il trumvirato G. Mazzoni e G. Montanelli) divenne dittatore del governo provvisorio. In seguito al fallimento del moto (provocato anche dalla sua politica poco duttile * ) e quindi con la Restaurazione, egli fu esiliato in Corsica e a Genova, da dove riuscģ poi a fuggire.

( (*) Il Baroggi in "Cento Anni" di G. Rovani, così si esprimeva: "A Firenze un popolo troppo simile alla garrula e volubile Stene, non volle aver fiducia nel fortissimo ingegno di Guerrazzi")

Rientrato in Italia nel 1859, prende parte alla seconda fase della guerra risorgimentale, per poi entrare in Parlamento

Nel 1860 fu deputato, anticavouriano, al parlamento subalpino.
Fervido patriota e scrittore, la maggior parte dei suoi romanzi e racconti storici testimoniano un temperamento irruente e generoso e un'intensa passione politica.
Tra le sue opere: L'assedio di Firenze (del 1834), e, uscito postumo nel 1885. Il secolo che muore.


CRONOLOGIA GENERALE  *  TAB. PERIODI STORICI E TEMATICI

 Invitiamo i lettori (STUDENTI, PROFESSORI, SCRITTORI, GIORNALISTI E APPASSIONATI DI LETTERE E ARTI) 
ad arricchire questa galleria di personaggi o ampliare con altre notizie quelli che ci sono gią.


Francomputer
E-mail: cronologia@cronologia.it