SCHEDE BIOGRAFICHE
PERSONAGGI
GIOVANNI BATTISTA NICCOLINI

 

Letterato, nato ai Bagni di San Giuliano (Lucca) il 29 ottobre 1782, morto a Firenze il 20 settembre 1861.

Si laure˛ in legge a Pisa e visse poi a Firenze, dove fu da prima (1804) aggregato all'ufficio delle Riformazioni, e poi, dal 1807, professore di mitologia e storia, segretario e bibliotecario dell'Accademia delle belle arti.

Per breve tempo fu anche maestro dei paggi alla corte di Elisa Baciocchi e poi bibliotecario della Palatina sotto il governo granducale. Repubblicano ardente nella prima giovent¨, profess˛ poi sempre pi¨ apertamente idee liberali, e solo per la mitezza del governo toscano non ebbe a subire altre persecuzioni.

Durante il prevalere delle idee neo-guelfe e degli entusiasmi per Pio IX, in contrasto con il suo incrollabile anticlericalismo, ne soffrý tanto da avere disturbi nervosi.

Dopo il 1849 condusse vita ritirata, spesso nella sua villa di Popolesco, tra Pistoia e Prato.

Fu sepolto in S. Croce.


ALLA PAGINA PRECEDENTE

CRONOLOGIA GENERALE  *  TAB. PERIODI STORICI E TEMATICI

 Invitiamo i lettori (STUDENTI, PROFESSORI, SCRITTORI, GIORNALISTI E APPASSIONATI DI LETTERE E ARTI)  ad arricchire questa galleria di personaggi o ampliare con altre notizie quelli che ci sono giÓ.
Francomputer
E-mail: cronologia@cronologia.it