Graffiti in Val Camonica


26.100 anni fa circa

DUNQUE SCOPRE, CHE UN AZIONE GIUSTA, GENERA SENTIMENTI PIACEVOLI, LA SBAGLIATA HA CONSEGUENZE OPPOSTE, SCOPRE LA CONDIZIONE INTERIORE CIË CHE E' BENE E CIË CHE ╔ MALE. PROVA DISAGI E FELICITA'.

E' L'ORA (ne danno testimonianza i reperti) DOVE SI FORMANO LE Filosofie, LE Religioni CHE POGGIANO O MEGLIO SONO ESPRESSIONI DI UNA SACRALIT┴ NATURALE, CHE VA NASCENDO DA UN' ETICA IDEALE CHE OGNUNO AMBISCE.


PER CREARE E DIALOGARE COL SUO INTERIORE LO ABBIAMO VISTO, HA BISOGNO DI SILENZI CON L'ESTERNO, HA BISOGNO DI QUELLA CHE CHIAMEREMO POI ASCESI, MISTICISMO, CONTEMPLAZIONE, VIAGGI NELL'INTERIORE.


NON ABBIAMO DUBBI, CHE IL NOSTRO AVO STA IMPARANDO CHE ESISTE QUALCOSA AL DI LA' DEL MONDO REALE, INFATTI OGNUNO DI NOI, IN DETERMINATE SITUAZIONI VA OLTRE QUESTO CONFINE, LO AVVERTE COME BISOGNO IN MODO CHIARO, ANCHE SE LO VEDE IN UNA FORMA INDEFINITA E ASTRATTA. SI E' SCETTICI QUANDO L' ESISTENZA E' POSITIVA E CI SI CREDE IMMORTALI,  MA QUANDO SI E' DEBOLI E TUTTO  APPARE CADUCO CI SI RIVOLGE AL CIELO.

COME RISPONDERE A QUESTI ATTEGGIAMENTI?
CHE FORSE L' UNIVERSO HA CREATO ( a caso ?) UNA PARTE DI SE STESSO PER STUDIARE IL RESTO DI SE', E QUESTA PARTE, STUDIANDO SE STESSA, TROVO' IL RESTO DELL' UNIVERSO NEL SUO MONDO INTERIORE.

26.000 anni fa circa

ALCUNI RIFLETTONO QUANDO FANNO QUESTE OSSERVAZIONI, E SONO AIUTATI A COMPRENDERE LE PRIME VIRTU' MORALI, SUBORDINANDO LE PROPRIE AZIONI A QUELLI DEI NUDI ARCAICI PRINCIPI RAZIONALI PIU' IMPULSIVI E PRAGMATICI

ALTRI NON CAPISCONO IL GRANDE MISTERO, NON HANNO COLLOQUI CON IL MONDO INTERIORE; PASSERANNO QUESTI 26.000 ANNI INUTILMENTE, RIMARRANNO ANIMALI, CIO╔ INCAPACI DI AFFERRARE CHE L' EVOLUZIONE HA CREATO INVECE QUESTO MONDO CHE SENTIAMO DENTRO DI NOI.  E SPESSO E' UNA NECESSITA' RICORRERE AD ESSO PER SOPRAVVIVERE.

MENTRE ALCUNI SOGGETTI SI' IMPARERANNO A PARLARE, SI' VIVRANNO CON NOI E COME NOI, AGIRANNO CON LE LORO INTENZIONI, I LORO PENSIERI, MA RIMARRANNO ANIMALI CON SEMBIANZE UMANE GRATUITE, SONO QUELLI CHE CHIAMIAMO AMORALI.

USANO SOLO L'emisfero sx, QUELLO CHE Eccles e Sperry DEFINISCONO IL "MONDO MATERIALISTICO" IMPULSIVO CHE MAI CHIEDE MUTUO SOCCORSO A QUELLO dx, QUELLO DELLE SENSAZIONI PI┌ SOTTILI, CHE GLI AMORALI NON COMPRENDONO.

LORO NASCONO, SI RIPRODUCONO, MA SONO GLI ABULICI DEL PENSIERO, I SUPERFICIALI, SONO QUELLI CHE RITENGONO FATICOSO INDAGARE IL MONDO, A NON DARSENE UNA RAGIONE FILOSOFICA. VIVONO E BASTA, L'INTERROGARSI PER LORO E' UN DISAGIO, OLTRE CHE UNA FATICA INUTILE.


INVECE QUELL'AVO DEL MONDO dx, STA RIORDINANDO LE IMPRESE INTELLETTUALI, LE EMOZIONI, IL SENSO DELLA GIOIA ALLE VOLTE SOFFERTA, L'ALTRO DEL MONDO sx INVECE "MORDE E FUGGE"; RIMANE SOLO UN RUMINANTE AGGRESSIVO E BASTA

25.000 anni fa circa

E' L'ALBA DELLA PSICHE UMANA: L'INSIEME DELLE FUNZIONI SENSITIVE, AFFETTIVE MENTALI. L'INDIVIDUO dx HA ESPERIENZA DEL SE', L'INDIVIDUO sx HA SOLO QUELLA DELLA REALTA' ESTERNA CHE CREDE ESSERE STATA COSTRUITA ESSENZIALMENTE SOLO PER LUI. GLI ALTRI NEMMENO LI CONSIDERA.

ALCUNI COLGONO L'ATTIMO MIGLIORE; SANNO CHE LA FELICITA' DIPENDE DA COME GUARDANO LE COSE, DALLA PRESA DI POSIZIONE NEI CONFRONTI DELLA REALTA' CHE LI CIRCONDA (anche se alle volte ostile e non facile a cambiarsi)

ALTRI INVECE HANNO ATTEGGIAMENTI DIVERSI PER LE COSE IN SE STESSE; HANNO SEMPRE SENSAZIONI CHE LA VITA NON VA PER IL MEGLIO, SONO INSODDISFATTI DEL MONDO NEL SUO COMPLESSO (sono i pessimisti e i cinici, o operano a "spinta")


IL PRIMO SA CHE E' LUI CHE DEVE CAMBIARE, CONTROLLA LE EMOZIONI, GLI ISTINTI ANIMALI, D┴ PESO E VALORE ALL' ESPLORAZIONE E POI ALLA RIFLESSIONE, ANALIZZA L'EFFETTIVO RAPPORTO CHE LUI HA CON LA REALTA' DEL MONDO E DEI SUOI SIMILI

IL SECONDO HA E CONSERVER┴ FINO AI NOSTRI GIORNI, SENZA MIGLIORARSI, LE OSTILITA' VERSO IL MONDO E GLI INDIVIDUI CHE LO CIRCONDANO. (costui ha sempre una insufficienza ghiandolare organica, non conosce l'appagamento, vuole sempre tutto, ottiene anche tutto, ma Ŕ sempre insoddisfatto).

SONO GLI INCONTENTABILI. HANNO TUTTO MA SI MUOVONO PER AVERE SEMPRE DI PIU'. (come uno scoiattolo, mettono via tante nocciole che non mangeranno mai, tanti miliardi che non spenderanno mai, ma loro non possono stare fermi, e girano sempre "la ruota". Per quei miseri mille mesi che sono ospiti su questa terra.

Inizialmente e arcaicamente  con i beni sopravvivevano meglio, poi costoro hanno preso il gusto di portare via agli altri quello che, per loro Ŕ un falso appagamento, pura illusione di sentirsi pi¨ forti, spesso quasi immortali. Non hanno delle grandi necessitÓ materiali, hanno perfino il superfluo, eppure  spesso solo la rapina li appaga.

ED ECCO DA UNA PARTE I FELICI CHE RALLEGRANO IL MONDO, LO MIGLIORANO, LO "CREANO", DALL'ALTRA I CINICI, APATICI, ABULICI, INQUIETI, ANSIOSI, COLLERICI, EGOISTI, IPOCRITI.... ..I MALATI DEL COSMO, E SONO QUELLI CHE LO "SCIACALLANO".!

OSSERVATE IL CINICO, L'EGOISTA; IL MONDO GLI APPARTIENE, E' SUO, LUI NON SI INTERROGA, PRENDE CIO' CHE VUOLE, NON RISPETTA CHI E' ETICO, CHI SI E' DATO NORME MORALI SOCIALI E PERSONALI, SPESSO ANCHE NEI SUOI CONFRONTI

QUEST' ETICO RIUSCIRA' PERSINO A COMPRENDERLO, A PERDONARE E AIUTARLO. NASCE LA SOLIDARIETA' UMANA VERSO CHI DALLA NATURA HA AVUTO COSI' POCO (questi "cinici" sono appunto carenti di endorfine, sono in loro assenti le emozioni)

CARENTI, PERCHE' ORA CONOSCIAMO, CHE QUESTI FENOMENI DI NON ETICITA' SONO 10 VIE INIBITORIE SPINALI E SOPRASPINALI, IL CUI MEDIATORE CHIMICO E' IL gaba, la glicine (e le interpretazioni funzionaliste di Freud vanno tutte in soffitta)

RIFLETTIAMO PRIMA DI METTERCI NELLE MANI DI UN CIARLATANO, IL COMPORTAMENTO UMANO DIPENDE IN ULTIMA ANALISI DA ALCUNE SOSTANZE BIOCHIMICHE, E UN NEUROLOGO LO SA; AFFIDATEVI A LUI! SEMPRE!

IN UNA FORTE DEPRESSIONE (che Ŕ un forte calo del livello della SEROTONINA il 5-HIAA (angoscia persistente), IL CIARLATANO O ANCHE L'AMICO PIU' CARO, NON POSSONO DARCI NESSUN RIMEDIO, IL NEUROLOGO SI ! SA IL MECCANISMO CHIMICO.

25.000 anni fa circa

NEL Ns VILLAGGIO ARCAICO TROVIAMO MEMBRI CHE DISCUTONO PER LA PRIMA VOLTA DI ETICA E DI NORME, E' L'INIZIO DEL "COMPORTAMENTO MORALE", SI METTONO FRENI AL DOMINIO DEI SENSI, A FAME, SESSO, LIBERT┴, POSSESSO DI BENI.

ALTRI, I RIBELLI, GLI ANTISOCIALI, CHE DEVONO PERO' PER LEGGI VARIE SOTTOSTARE A QUELLE NORME, REAGISCONO CON L'ANGOSCIA O LA RABBIA, E PER MITIGARLA, RICORRONO SEMPRE PIU' AGLI ALCALOIDI

ABBIAMO GIA' LETTO, CHE IL CERVELLO NE PRODUCE SPONTANEAMENTE UNA SUA QUANTITA' TALE DA MANTENERE (se occorre) GLI IMPULSI NELL' AZIONE O (se soddisfatto) LO STATO DI QUIETE

UN MECCANISMO ARCAICO, PERFETTO, DEL SISTEMA NEUROCHIMICO CHE MANTIENE (regola) IL LIVELLO CORRISPONDENTE (non produzione nella conquista, oppure produzione nell'appagamento) E' UN GENE-EQUILIBRIO

SE IL NOSTRO AVO E' COSTRETTO A FARE LO SCHIAVO (solo ubbidire) E NON HA QUINDI POSSIBILITA' DI DESIDERIO - AZIONE - APPAGAMENTO, COSTUI PER METTERE A TACERE L'AGGRESSIVITA' RICORRE ai succedanei, agli alcaloidi.

E ANCHE SE HA TUTTO (il benessere facile) NON HA COMUNQUE MOTIVAZIONI NELLE TRE SITUAZIONI PERCH╔ NON C'╔ CONQUISTA, EMOZIONE, SODDISFAZIONE QUINDI RICORRE PARADOSSALMENTE ANCHE LUI agli alcaloidi

QUESTO DUE STATI PATOLOGICI, DETTO DI DEPRIVAZIONE PSICOLOGICA, SUCCEDE A ENTRAMBI I NOSTRI AVI, E SI TRASCINERA' FINO AI NOSTRI TEMPI (nello schiavismo e poi, sembrerebbe strano, anche nella civilta' del benessere)


IN QUESTO ARCAICO DRAMMA (in astinenza di alcaloidi) SCOPRONO UN ALTRO SUCCEDANEO DELLA BEATITUDINE O ECCITAZIONE INTERIORE: IL SUONO, LA DANZA, IL MOVIMENTO, IL RITMO.

E' POSSIBILE? SI', IL RITMO FA (o non fa) PRODURRE AL CERVELLO LA "endomorfina", UNA DOPAMINA CHE E' UN NEUROTRASMETTITORE CONNESSO ALLA NORADRENALINA E ASSOCIATA ALL' UMORE

LA MUSICA NON E' FATTA SOLO DI CIO' CHE ASCOLTIAMO, MA HA 1) INFRASUONI (sotto i 20 Hz) 2) GLI ULTRASUONI (sopra i 20.000 Hz); E IN MEZZO 3) LA GAMMA DI CIO' CHE EFFETTIVAMENTE UDIAMO

SIA 1 E 2 SONO SUONI SUBLIMALI, CHE SE ASCOLTATI PER MOLTO TEMPO  E RIPETUTI CON UN CERTO RITMO (battute) HANNO CADENZA SIMILE A QUELLA SISTOLICA, FANNO (quasi) LO STESSO EFFETTO DI UN'INIEZIONE DI MORFINA

FAVORENDO LA PRODUZIONE DI QUESTE CORAMINE, QUESTE AMINE STIMOLANO OPPURE NON STIMOLANO IL CUORE, QUINDI I CENTRI RESPIRATORI (quelli che danno la non naturale calma o eccitazione all' umore)


AL NOSTRO STREGONE DI VILLAGGIO TUTTO CIO' (la sublimazione) NON SFUGGE, TANTO CHE LA MUSICA DIVERRA' UN RITO CODIFICATO: POSSESSO E PATRIMONIO DI STREGONI, RELIGIONI, GRUPPI SOCIALI AVANZATI. INSOMMA NE HANNO INTUITO L'IMPORTANZA

CI SONO IN QUESTO PERIODO GIA' STRUMENTI: CANNE DI BAMBU' (americhe), CORNI (India,Nepal; Cina), TAMBURI (Africa, Asia M.) CON LE STESSE POTENZIALITA' DI ALTE FREQUENZE DEL SUONO DEI NS. ATTUALI STRUMENTI

LO POSSIAMO VERIFICARE NELLE STESSE TRIBU' ARCAICHE DELLA GUINEA, ISOLA DI MANUM, IN NEPAL, NEL BENGALA, GIAVA, ANATOLIA, DOVE SI USANO ANCORA OGGI, legni, corni, tamburi, canti, cori CHE HANNO CELATI MOLTI SUONI SUBLIMALI

NON A CASO DIRANNO GLI ANTROPOLOGI CHE LA MUSICA DIVENNE UN LINGUAGGIO MULTILINGUE LEGATO INCONFONDIBILMENTE AGLI STATI D'ANIMO DI UN GRUPPO O DI UN SINGOLO CHE ASCOLTA. LA MUSICA INFATTI NON HA BISOGNO DI UN ALFABETO.


NEL RITMO TROVIAMO ELEMENTI CHE SI ACCOPPIANO E AGISCONO SULLA SEROTONINA, IL NEUROTRASMETTITORE CHE GOVERNA IL NOSTRO UMORE, L'ANSIA, IL SONNO, LA VEGLIA, L'AZIONE, IN UNA PAROLA, TUTTO IL COMPORTAMENTO.

IL MOVIMENTO FA AUMENTARE I BATTITI DEL CUORE CHE COSI' POMPA E PORTA IN CIRCOLO PIU' RAPIDAMENTE SOSTANZE CHE ABBIAMO O NON ABBIAMO NEL SANGUE ASSUNTE E DISCIOLTE NATURALMENTE O ARTIFICIALMENTE

L' ALCOOL E' UNA DI QUELLE: E AGISCE ANCHE COME UN VASODILATATORE, FLUIDIFICA, MA ANCHE DISORGANIZZA E INFLUISCE SUI NEUROPEPTIDI, SCONVOLGENDO LA TRASMISSIONE SINAPTICA DEL CERVELLO

E AVVIENE DUNQUE CHE IL SUONO CHE PERCEPIAMO CONSCIAMENTE E INCONSCIAMENTE, RITMATO, VELOCE, SOPRATTUTTO RIPETITIVO, CADENZATO, SI ACCOPPIA ALL'ALTERATO BATTITO DEL CUORE CHE SI ADATTA ALLE BATTUTE

ABBIAMO POI LA VISTA CHE PERCEPISCE (oggi le luci stroboscopiche) ALCUNE LUCI ANCH'ESSE CADENZATE AL RITMO, HANNO LO STESSO EFFETTO, AMPLIFICANO IL NON RITMO NATURALE ATTRAVERSO UN ALTRO SENSO, LA VISTA.

SE POI CONTEMPORANEAMENTE INTRODUCIAMO PSICOFARMACI ECCITANTI ESTASIANTI, QUESTI MOLTIPLICANO PER DUE PER QUATTRO PER OTTO GLI EFFETTI DEL COMPORTAMENTO DISINIBITO CHE DIVENTA PSEUDO SOCIALE.

SIAMO NELLA PIENA FASE ECCITATORIA, SI ╔ NEL DELIRIO, DOVE LA MUSICA DIVENTA CON LE QUATTRO COMPONENTI (pi¨ l'eccitante) COME VENTO PER LA BARCA A VELA, LA FA ANDARE VELOCE SU UN VIRTUALE MARE CALMO

MA IL VENTO SE DIVENTA FORTE SI TRASFORMA IN TEMPESTA, LA BARCA A FATICA SI GOVERNA, E CERTE VOLTE DIVENTA IMPOSSIBILE FARLO E SI RISCHIA IL NAUFRAGIO. SIAMO OLTRE LA SOGLIA DI QUEL VENTO!

E NON SONO USANZE ARCAICHE! LO PSICHIATRA Bricolo E Schifano CHE GUIDANO OGGI A (PD) UN EQUIPE DI OSSERVAZIONE-TERAPIA AI GUAI PROVOCATI DALLE MICIDIALI "DROGHE"; DICONO:

"SE L'EFFETTO DELLA PASTIGLIA E' UGUALE A 1, CON MUSICA, RITMO, ALCOL, LUCI E MOVIMENTO L'EFFETTO DIVENTA 7. E NON ESISTONO CARREGGIATE, MA SOLO LA STRADA, TU CI VAI, E CORRI, MA CORRI VELOCE VERSO IL BARATRO"

PRIMA: SENSAZIONI INTENSISSIME, FELICIT┴, ARMONIA CON GLI ALTRI; SPARISCONO NOIE E SI HA SENSO DI FRATELLANZA MAGARI CON ALTRI SOGGETTI MOLTE VOLTE SIMILI A NOI E SOTTO GLI STESSI COLLATERALI EFFETTI DISSOCIATIVI

DOPO: LA PARTECIPAZIONI E' ILLUSORIA, SOPRATTUTTO IN SOGGETTI CHE SON LEGATI POCO ALLA COMUNICAZIONE; HANNO TIMIDEZZA (ma non Ú un male) O SONO FRUSTRATI E SI SENTONO MESSI DA PARTE DA CERTI FALSI STILI DI VITA

DICE SCHIFANO "IL MESSAGGIO CHE DIAMO E' QUESTO "E' MEGLIO DIVERTIRSI, BALLARE E STARE CON GLI AMICI "SE CI SEI", MA NON E' UN BENE FARLO  "SE SEI FUORI". NEL PRIMO CASO TUTTO E' AUTENTICO E SANO, NEL SECONDO VOGLIAMO SOLO BARARE CON NOI STESSI.

NEL SECONDO, E' UNA FINZIONE E LE CONSEGUENZE SONO GRAVISSIME, FINITO L'EFFETTO SI RITORNA AD ESSERE QUELLI DI PRIMA, CON UNA AGGRAVANTE PERCHE' ANCORA UNA VOLTA SI E' VISTO IL PROPRIO FALLIMENTO

QUESTI SOGGETTI SONO QUELLI CHE RICERCANO AD OGNI COSTO LA COMUNICAZIONE, IL DIVERTIMENTO, LA FUGA DALLA TIMIDEZZA, MA E' TUTTA UNA ILLUSIONE, UN BARARE CON SE STESSI ! SONO FATTI DIVERSI MA VOGLIONO ASSOMIGLIARE AD ALTRI

DOPO, HANNO L'EFFETTO DEL POVERO CHE VUOLE PARTECIPARE ALLA FESTA DEL RICCO; FINITA LA FESTA, RITORNA AI SUOI STRACCI, E QUI INIZIA LA SUA PENA, ODIA E DISPREZZA LA SUA E L' ALTRUI CONDIZIONE. E ALLA FINE ANCHE TUTTO IL MONDO

IL NS. POTEVA DIVERTIRSI IN MEZZO AI SUOI SIMILI, MA VUOLE VOLARE ARTIFICIALMENTE IN ALTO E SPESSO CADE SEMPRE PIU' GIU'. NELLA CARTELLA CLINICA E' QUELLA CHE SI CHIAMA "DISPERCEZIONE" DELLA REALTA'.

CRIMINALIZZARE ALLORA NEI TEMPI MODERNI LA MUSICA, LE DISCOTECHE, I GIOVANI, LA NOTTE? NO! MA SOLO L'ABUSO ALCOL, LE SOSTANZE PERICOLOSE, GLI PSICOFARMACI (paradisi artificiali), E ALCUNI LOCALI. 
E RISPETTARE E DARE FIDUCIA AL NS CARATTERE.

DOVE SI TROVANO PSICOFARMACI SI CONOSCONO, BASTA NON ANDARCI O SE SI VUOLE ANDARCI BASTA NON BARARE CON SE STESSI! - VIVERE UN'ATTEGGIAMENTO CHE NON E' NOSTRO, E' BARARE.

LA MUSICA, LA COMPAGNIA, LA DANZA DEV'E SSERE UNA COMPONENTE DELLA FELICIT┴, NON UN SURROGATO, NE' UN'ILLUSIONE CERCATA IN FONDO AL BICCHIERE O NEGLI EFFETTI DI UN' ECCITANTE DIABOLICO

24.000 anni fa circa

LA MUSICA, LA MELODIA, IL RITMO HANNO IN QUESTO PERIODO UNA GRANDE IMPORTANZA PER L'UOMO PRIMITIVO, UN POTERE MAGICO CHE NON DEVE ESSERE SPERPERATO O SURROGATO IN UNA BEVUTA

LA MUSICA, I SUONI, L'ASCOLTO, SONO SEMPRE UN SIMBOLO DI IDENTITA', I MEZZI PIU' BELLI E PIU' EFFICACI PER ESPRIMERE IMPRESSIONI, DESIDERI E GIOIA, NON PER SOSTITUIRLI O CONFONDERLI, MA SEMMAI ARRICCHIRLI


FACCIAMOCI CASO: NELLA FORMA COSI' DEVIATA SIA NEL MONDO ARCAICO CHE NELL' ATTUALE NE USUFRUIRANNO POI 3 MONDI DIVERSI: I deprivati MISTICI, I deprivati SCHIAVI E INFINE TRASLATO, I deprivati ANCHE (CHE PARADOSSO1) SE HANNO IL BENESSERE

IN ENTRAMBI I CASI, IL COMUNE DENOMINATORE  E' LA DEPRIVAZIONE DEI DESIDERI. (azione costrittiva), L'IMPEDIMENTO PER CONQUISTARLI (azione punitive del pi¨ forte) O L'INSODDISFAZIONE (se si sono appagati senza lottare)

IL PRIMO RINUNCIA ALLA LOTTA, IL SECONDO E' SOCCOMBENTE PERCHE' E' COSTRETTO A RINUNCIARE ALLA LOTTA (si sente sconfitto con se stesso) MENTRE IL TERZO E' SOCCOMBENTE PERCHE' SA DI NON AVER CONQUISTATO NULLA (Ú umiliato innanzitutto con se stesso e non accetta la sconfitta)

ED E' TIPICO CHE AI SUCCEDANEI DELLA FELICIT┴ (un alcaloide e un certo tipo di musica) VI RICORRANO SIA QUELLI CHE NON POSSIEDONO NULLA (gli schiavi di una volta) SIA QUELLI CHE HANNO TUTTO (onori, soldi; bellezza, successo - gli schiavi moderni)

ENTRAMBI DEVONO FAR TACERE TUTTE LE SPINTE, CHE PROVENGONO DA UN MONDO ARCAICO LONTANISSIMO (di lotte) E PER FARLO, ILLUDENDOSI, PARTECIPANO ALL'ECCITAZIONE GENERALE SENZA AVERNE I MERITI.

ALCUNI "cacciatori" INETTI, APATICI, sanno DI PARTECIPARE A UN' EUFORIA FASULLA, E CESSATA LA FESTA, ZITTO L'ULTIMO TAMBURO, ARRIVA LO STATO DI ANGOSCIA, DI VUOTO, DI INQUIETUDINE, E' IL CONFRONTO CHE AGITA L'ANIMA..

C'E' UN MOTIVO NEUROCEREBRALE! IL CERVELLO NON SI SPEGNE SUBITO, SEGUITA A PRODURRE L'ECCITAZIONE ANCORA PER QUASI UN' ORA E PIU', E A QUELLI (agli inetti) NEL SILENZIO MANCA LA MUSICA O L'OPPIACEO

UNO DI QUESTI VIVE SOLO NEL MONDO sx, HA RIFIUTATO IL dx, ED ESSENDO LIMITATO NELLA ANALISI, ╔ INCAPACE DI ACQUIETARE L' IPERECCITABILIT┴, ╔ UN PERDENTE, e sentendosi tale ricorre sempre pi¨ spesso ai succedanei 

VORREBBE RIENTRARE IN QUELLA "pecora" CHE LUI ERA PRIMA DELLA DANZA, MA HA NELLE ORECCHIE I SUONI, E IL CERVELLO SEGUITA A PRODURRE NORADRENALINA, QUINDI, mangia, si buca, beve E SI ILLUDE

23.000 anni fa circa

IL NOSTRO "guerriero inetto", DEL NOSTRO VILLAGGIO ARCAICO, HA PARTECIPATO A MOLTE DANZE, HA BARATO MOLTO CON SE STESSO E IN PROPORZIONE AUMENTA IL VUOTO, e mangia sempre di piu quella "roba"

ABBIAMO GIA' ESPLORATO L'UNIVERSO DI QUESTE FOGLIE, china, stricnina, oppio, papaverina, canapa, NE ASSUMERANNO COS═ TANTI DI ALCALOIDI, CHE IN ALCUNI CHE RIPORTEREMO POI ALLA LUCE, GLI TROVEREMO LE OSSA "IMBOTTITE".

QUALCUNO DI LORO VOLEVA ENTRARE NEL MODO PIU' BREVE NEL MONDO DEGLI SPIRITI ELETTI, E GLI EREDI CHE CI HANNO LASCIATO PRETENDONO ANCHE LORO DI SENTIRE L'ALLELUIA FACENDOSI UN "buco" O "BEVENDO FALSI ELISIR

MOLTI APPROFITTANO DI QUESTI DEBOLI, AD OGNI LATITUDINE. PERFINO LA MAGGIOR PARTE DI CERTI INSEGNAMENTI MISTICI SFRUTTANO QUESTI STATI DI COSCIENZA PARTICOLARI ALTERATA. UN TERRENO FERTILE DOVE MOLTI CIARLATANI CI  SGUAZZANO.

E SE NE INCONTRATE UNO DI QUESTI DEBOLI, SULL' "autostrada del fumi spirituali" STATENE CERTI, NEL SUO LIQUIDO CEREBRO-SPINALE L' EEG (ElettroEncefaloGamma) REGISTRERA' LO SCA ( Uno Stato di Coscienza Alterato)

DOBBIAMO PERO' AVERE RISPETTO PER TUTTI, PERCHE' OGNI UOMO HA (alle volte suo malgrado) LA PROPRIA FINESTRA APERTA NEL SUO SINGOLARE MONDO - RISPETTIAMOLO PURCHE' LUI NON CI OBBLIGHI ANCHE A NOI DI ENTRARE NEL SUO MONDO DISTORTO.

25.142 anni fa circa

SONO PASSATI 25.142 anni, IN UN LABORATORIO DI SAN FRANCISCO AL LANGLEY PORTER HOSPITAL, ALL'EEG E SULLA PET , SI ANALIZZANO I CERVELLI DI ALCUNI MONACI TRASCENDENTALI DEL TIBET

DIGIUNI, MEDITAZIONI, MONOTONIE, FREDDO, IPOGLICEMIA, RITMI CARDIACI RALLENTATI, SONO I SEGRETI DELLA FILOSOFIA TRASCENDENTALE, PERFETTAMENTE OGGI IN LABORATORIO RIPROPONIBILI CON PSICOFARMACI APPROPRIATI

NON SONO STATI INUTILI QUESTI MONACI ZEN, HANNO PERMESSO DI CAPIRE CON LE ANALISI, I NEURO TRASMETTITORI (gli ansiolitici) CHE IN 25.142 ANNI I PROTO-MONACI INDIANI AVEVANO MESSO INSIEME CON TANTO MISTERO

25.146 anni fa circa

MA RITORNIAMO NUOVAMENTE NEL VILLAGGIO ARCAICO, DOVE AVVENGONO IN MODO IMPRESSIONANTE, SCOPERTE SIA NEL MONDO INTERIORE, CHE IN QUELLO ESTERNO, CHE COINVOLGE OGNI COMPONENTE

25.100 anni fa circa

L'ACCELERAZIONE E' ENORME, OGNI COSA HA ORA UN SUO NOME. OGNI EVENTO, CONOSCENZA, FATTO, LO SI PUO' RIFERIRE, DESCRIVERE, ILLUSTRARE, DISCUTERE, MIGLIORARE, QUINDI APPRENDERLO O FARLO APPRENDERE AD ALTRI.

CONTINUA >

CRONOLOGIA  GENERALE ALLA PAGINA PRECEDENTE

Sito protetto da Copyright @ Autore: Gonzato Franco, N. di repertorio Siae 9503092