Atene 448 a. C. Inizio costruzione Partenone


500 a. C. 2500 anni fa circa

ALCMEONE ALLIEVO DI PITAGORA, ESEGUE AUTOPSIE SU CADAVERI, ATTRIBUISCE AL CERVELLO E NON AL CUORE LE FUNZIONI, IL CONTROLLO DEI SENSI E IL MOTO, E' BOLLATO SUBITO D'EMPIETA'

498 a. C. 2498 anni fa circa

EUPALINOS PROGETTA E FA COSTRUIRE A SAMO UNA GALLERIA STRADALE SOTTO IL MONTE KASTRO, LUNGA 1240 m; TEODORO DI SAMO NELL'ESEGUIRE L'OPERA USA PER PRIMO DUE STRUMENTI PARTICOLARI: LA LIVELLA E LA SQUADRA

497 a. C. 2497 anni fa circa

IN CINA IL FILOSOFO LAO-TZE SCRIVE I Primi FONDAMENTI DEL TAOISMO. IL TAO E' AL DI LA' DEL REALE; VI DERIVANO E REGGONO IL MONDO I SUOI CONTRARI YANG e YIN (NORMA ETICO-COSMICA)

E' STATO DETTO CHE LE TRE RELIGIONI CINESI, BUDDHISMO (tanto che alcuni lo ritengono reincarnato in LAO), CONFUCIANESIMO E TAOISMO, NE FORMANO ALLA FINE UNA SOLA.; UNA TESI D'ACCETTARE

LAO INFATTI UTILIZZO' LA TRIADE BUDDHISTA E I CANONI, E DA CONFUCIO PRESE I CONTENUTI-TRADIZIONI ANTICHE, QUINDI IN EFFETTI SI PUO' VERAMENTE DIRE CHE IL TAOISMO E' PIU' ANTICO DI LAO-TZE

LA SUA DOTTRINA E' UN' ADATTAMENTO DELLA CONDOTTA UMANA CHE OSSERVA LA NATURA PER RICAVARNE LA PERCEZIONE DELL' ETERNA ARMONIA NEL SUO MACROCOSMO E NEL MICROCOSMO

NEL RAZIONALE C'E CHI INVECE COME IL MEDICO CINESE PIEN CH'IAO, SCRIVENDO UN TRATTATO SCIENTIFICO RIVENDICA LA MEDICINA DALLE SUPERSTIZIONI E DALLE MILLE PRATICHE MAGICHE

496 a. C. 2.496 anni fa circa

SECONDO TRADIZIONE CON L'INTERVENTO DEI DIOSCURI, I ROMANI QUEST'ANNO SCONFIGGONO I LATINI PRESSO IL LAGO REGILLO (A N. DI TUSCULUM)

495 a. C. 2.495 anni fa circa

A ROMA, SUL MONTE SACRO, DOPO UNO SCONTRO FRA PATRIZI E PLEBEI, AVVIENE LA PRIMA SECESSIONE DELLA PLEBE, CHE MENENIO AGRIPPA RISOLVE CON IL  CELEBRE OMONIMO APOLOGO, PORTANDO I TRIBUNI (2, POI 4, IN SEGUITO 10) DELLA PLEBE NELLE ISTITUZIONI (legge sacra) CON LA CREAZIONE DEI "COMITIA TRIBUTA".

495 a. C. 2.495 anni fa circa

FERVE L'ARTE IN GRECIA; COMPARE LA CERAMICA ROSSA -  DOMINA SU TUTTI IL GRANDE ARTISTA EUFRONIO. NON MENO IMPORTANTI IN ETRURIA, LE PITTURE PARIETALI DELLE BIGHE,  A TARQUINIA

494 a. C. 2.494 anni fa circa

A ROMA LE ASSEMBLEE DELLA NEO-REPUBBLICA DIVISA IN 20 ZONE TERRITORIALI, D'ORA IN AVANTI SI SVOLGONO DOPO IL "concilia plebis".  VI PARTECIPANO LE RISPETTIVE TRIBU' "plebis tributa"

492 a. C. 2.492 anni fa circa

ROMANI E LATINI STIPULANO UN TRATTATO DI MUTUA ASSISTENZA MILITARE ("FOEDUS CASSIANUM", DAL NOME DEL CONSOLE SP. CASSIO VECELLINO.

490 a. C. 2.490 anni fa circa

AD ATENE SCOPPIA LA PRIMA GUERRA GRECO-PERSIANA. DARIO CON UNA  FLOTTA NAVALE E L'ESERCITO OCCUPA L'EUBEA, DISTRUGGE ERETRIA SBARCA IN ATTICA MA E' RESPINTO A MARATONA DAGLI ATENIESI

489 a. C. 2.489 anni fa circa

NASCE ZENONE DI ELEA. "PADRE DELLA DIALETTICA" (lo dirą poi Aristotele) LUI E' IL PRIMO A METTERE IN CRISI LA PRETESA DEI PITAGORICI DI RIDURRE TUTTA LA NOSTRA REALTA' A NUMERI.

488 a. C. 2.494 anni fa circa

LA FILOSOFIA DI ZENONE SARA' TUTTA VOLTA A DIMOSTRARE L'IMPOSSIBILITA' DEL MOVIMENTO E DELLA MOLTEPLICITA'.(celebri i 4 argomenti: Achille e la tartaruga, la freccia, lo stadio, la dicotomia)

486 a. C. 2.486 anni fa circa

A ROMA, SECONDO TRADIZIONE, VIENE PROMULGATA (O PROMOSSA) DA SP. CASSIO UNA PRIMA LEGGE (O PROGETTO) DI UNA LEGGE AGRARIA  MENZIONATA COME "AGER PUBLICUS".

IN PERSIA MUORE RE DARIO -  GLI SUCCEDE IL FIGLIO SERSE CHE HA UN UNICO OBIETTIVO CONQUISTARE LA GRECIA E REGNARE SU UN UNICO GRANDE REGNO ASIATICO COME IL RE DEI RE DEL MONDO

485 a. C. 2.485 anni fa circa

DI QUESTA DATA IN ETRURIA A CERVETERI E A TARQUINIA SONO: I SARCOFAGHI DEGLI "SPOSI" E LE PITTURE DELLE "OLIMPIADI". DIFFUSI SONO I TRIPODI IN BRONZO, ANCORA IN STILE GRECO

484 a. C. 2.484 anni fa circa

A LENTINI NASCE GORGIA FILOSOFO CHE VIVRA' 95 ANNI. FAMOSO IN TUTTA LA GRECIA COME ORATORE E VERO MAESTRO DI RETORICA TEORIZZERA' UN NICHLISMO FILOSOFICO COMPLETO

481 a. C. 2.480 anni fa circa

IL RE DEI PERSIANI, IN VENA DI RICONQUISTE, ALLE TERMOPOLI VINCE I GRECI CHE PERO' SI RIFANNO SUBITO DOPO A SALAMINA. - AD ATENE VIVE PINDARO- SOFOCLE- EURIPIDE- GORGIA- ESCHILO

480 a. C. 2.480 anni fa circa

AD AGRIGENTO 12enne TROVIANO EMPEDOCLE, CHE FONDERA' FRA BREVE LA SUA SCUOLA DI MEDICINA (siciliana) CON RICERCHE SUL SISTEMA RESPIRATORIO E LA CIRCOLAZIONE SANGUIGNA

480 a. C. 2.480 anni fa circa

SEMPRE IN SICILIA BATTAGLIE A IMERA FRA CARTAGINESI E I GRECI DI SIRACUSA-AGRIGENTO PER CONQUISTARE L'INTERA ISOLA.  - MA PER UN SETTANTENNIO L'ISOLA SARA' DIVISA FRA I DUE.

479 a. C. 2479 anni fa circa

OPERANO AD ATENE EUFRONIO (ceramista), IL FAMOSO POLIGNOTO pittore, VIVE ERODOTO (storico) FIDIA (scultore), I FILOSOFI,  ZENONE (Dialettica), EMPEDOCLE, ANASSAGORA E MUORE ERACLITO (Ionica)

479 a. C. 2479 anni fa circa

SIAMO ALL'INIZIO DELLA NASCITA DEL GRANDE PENSIERO FILOSOFICO (presocratici), NON PIU' DUNQUE ASTRAZIONE, MA UNA RIFLESSIONE CONSAPEVOLE SUI PROBLEMI CHE L'UOMO SI PONE

NASCE L'ASPIRAZIONE A COMPRENDERE TUTTA LA REALTĮ. L' UOMO VUOLE TROVARE IN QUESTA COMPRENSIONE IL FONDAMENTO DEI SUOI VALORI SPIRITUALI E QUINDI ANCHE IL SUO DESTINO

LA DIALETTICA E' LA CAPACITA' DI RAGIONARE CON UNA LOGICA STRINGENTE. RELAZIONE TRA GLI OPPOSTI QUALE STRUTTURA DEL REALE NEL SUO DIVENIRE( NELLA TRIADE tesi, antitesi, sintesi )

NELLA IONICA TROVIAMO PRIMA PREOCCUPAZIONE: LA RICERCA DEL PRINCIPIO DI SPIEGAZIONE DI TUTTE LE COSE, CONTRAPPOSTA ALLA COSMOGONIA IRRAZIONALE DELLE RELIGIONI E DEI POETI

479 a. C. 2479 anni fa circa

QUESTO E' L'ANNO IN CUI MUOIONO SIA SIDDHARTHA (Buddha) CHE CONFUCIO, ENTRAMBI CON IL LORO PENSIERO INFLUENZERANNO POTENTEMENTE TUTTA LA CULTURA E LA SOCIETA' CINESE FINO AD OGGI

478 a. C. 2.478 anni fa circa

IL PASSAGGIO DEI PERSIANI AD ATENE HA LASCIATO NELL'ACROPOLI LA DISTRUZIONE TOTALE. SI SEPPELLISCE QUANTO RIMASTO E SI RICOSTRUISCE (gli archeologi la chiameranno=la colmata persiana)

475 a. C 2475 anni fa circa

A ROMA SECONDO TRADIZIONE, VALERIO POPLICOLA COMBATTE E TRIONFA NELLA PRIMA GUERRA CONTRO VEIO.


472 a. C. 2.472 anni fa circa

AD ATENE VIENE RAPPRESENTATA LA PIU' ANTICA TRAGEDIA CHE SI CONOSCA E UNICA RIMASTACI DI TUTTO IL TEATRO GRECO CON VICENDE STORICHE; E' QUELLA DI ESCHILO, I Persiani

469 a. C. 2469 anni fa circa

SOCRATE NASCE AD ATENE, MENTRE LEUCIPPO STA GETTANDO LE BASI DELLA DOTTRINA ATOMICA DELLA MATERIA (!) E PROTAGORA (Scuola Sofista ) SVILUPPA IL SUO ACCESO RAZIONALISMO (!)

463 a. C. 2.463 anni fa circa

PROTAGORA, CON L'OPERA "SUGLI DEI " SI PRENDE L'ACCUSA DI EMPIETA' ED E' ESILIATO "degli dei non sappiamo nulla, solo chiacchiere; č oscura la questione, ed č inutile insistere, percio' facciamo dell' altro !! "

461 a. C. 2.461 anni fa circa

MA ALL' ORIZZONTE C'E' GIA' SOCRATE, E TUTTA LA FILOSOFIA DELLA "CONOSCENZA" UTILITARISTICA CESSERA' DI ESISTERE, SE NON QUALCHE IDEA ISOLATA, SUBITO ZITTITA DAI saggi

461 a. C. 2.461 anni fa circa

LA SCUOLA DI SOCRATE ABBANDONANDO I SOFISTI, LIMITO' LA SUA RICERCA ALL'UOMO, RITENENDO CHE LA FILOSOFIA E' PRIMA DI TUTTO CONOSCENZA DI SE STESSI, PER IL BENE REALE DELL'UOMO

460 a. C. 2460 anni fa circa

AD ATENE, PERICLE E' IN LUCE NELLA FAZIONE POPOLARE E S'IMPONE NEL GOVERNARE; E' FRA L'ALTRO LUI A INTRODURRE IL COMPENSO DI UN'OBOLO AI GIUDICI DEI TRIBUNALI ONDE EVITARE LA CORRUZIONE

460 a. C. 2460 anni fa circa

NASCE IPPOCRATE; FONDERA' LA SCUOLA DI MEDICINA-(Dottrina Umorale ).A LUI RISALGONO "I Principi dell'etica Professionale Medica) E NASCE DEMOCRITO (E CON LUI LA SCUOLA ATOMISTICA)

L' ATOMISTICA CONCEPI' LA REALTA' MATERIALE DIVISIBILE IN PARTICELLE TRA LORO PER QUALITĮ, DISCONTINUA, COSTITUITA DA ATOMI INDIVISIBILI DOTATI DI MOTO CHE DANNO ORIGINE ALLE COSE

DEMOCRITO VIVRA' CENT'ANNI E SCRIVERA' CIRCA 70 VOLUMI DI VARI ARGOMENTI FILOSOFICO E SCIENTIFICO E TUTTI IMPREGNATI DI UNA COSMOGONIA ATOMISTICA CON UNA CONCEZIONE MATERIALISTICA

458 a. C 2458 anni fa circa

A ROMA IL DITTATORE QUINZIO CINCINNATO  PRESO IL MONTE ALGIDO (REGIONE DEI COLLI ALBANI)  INFLIGGE UNA SCONFITTA AGLI EQUI. POI DEPONE I SUOI POTERI E SI RITIRA A VITA PRIVATA.

456 a. C. 2456 anni fa circa

A ROMA DIVENTA EROE DELLA PLEBE,  IL PLEBEO l. ICILIO. HA PERORATO LA CAUSA DELL'ASSEGNAZIONE ALLA PLEBE DI TERRE SULL'AVENTINO  

452 a. C. 2452 anni fa circa

INTENSA ATTIVITA' EDILE-CULTURALE E SOCIALE NELLA MAGNA GRECIA, L'ATHENAION A SIRACUSA (oggi cattedrale); I TEMPlI DELLA CONCORDIA AD AGRIGENTO, A PASTEUM L'HERAION

451-450-449 a. C. 2451 anni fa circa

A ROMA DIECI PATRIZI ("DECENVIRI") DOPO AVER RICEVUTO PIENI POTERI REDIGONO UN CODICE DI UN CORPUS DI LEGGI, SECONDO LA TRADIZIONE STILATE SU DIECI TAVOLE DI LEGNO O DI BRONZO.

SI PUBBLICA NEL FORO LA PRIMA LEGISLAZIONE (LEGGI DELLE XII TAVOLE - "LEGES XII TABULARUM) STILATE DA UN NUOVO COLLEGIO DI DECEMVIRI, CON DUE TAVOLE SFAVOREVOLI ALLA PLEBE.

NEL 449 I DECEMVIRI SONO DEPOSTI A SEGUITO DI UNA SOMMOSSA POPOLARE SULL'AVENTINO E SUL MONTE SACRO. SONO SOSTITUITI DA DUE CONSOLI VALERIO POTITO E ORAZIO BARBATO. 
SONO EQUIPARATI ALLE "LEGES", I "PLEBISCITA" DEI PLEBEI, CHE PERO' DEVONO ESSERE SANCITI PRELIMINARMENTE DAI SENATORI PATRIZI.


 ** A TARANTO FILOLAO (SCUOLA PITAGORICA) CON GRINTA, AFFERMA LA TEORIA ELIOCENTRICA (!) (IL SOLE E' AL CENTRO!)

449 a. C. 2.449 anni fa circa

NASCE ANTISTENE, E CON LUI LA " SCUOLA CINICA"; PREDICHERA' COME SOCRATE "l'uomo deve essere indifferente a qualunque valore se non alla virtu', deve inseguire un ideale ascetico, in assoluto disprezzo.......

......delle convenienze sociali e della stima degli uomini, sia di ogni forma di scienza e delle arti che ritengo inutili e dannose alla perfezione morale". CON LUI E QUELLI CHE SEGUIRANNO, LA SCIENZA E' CONDANNATA!

NON SOLO CHI SI OCCUPAVA DI SCIENZA, MA ANCHE D'ARTE. PARASSITELE E FIDIA PUR CONSIDERATI SOMMI SCULTORI ERANO NONOSTANTE TUTTO DISPREZZATI; ESSI SUDAVANO SULLA PIETRA

448 a. C. 2448 anni fa circa

PERICLE AD ATENE DA' INIZIO ALLA COSTRUZIONE DEL PARTENONE CHIAMA A SE I MIGLIORI ARTISTI SCULTORI I MIGLIORI ARCHITETTI PER LO STILE DEI FRONTONI, PER LA SCENOGRAFIA E PER LE STATUE

447 a. C. 2.447 anni fa circa

IN EUROPA SI DIFFONDE IL lino NELLE VESTI. IN GRECIA DALL'ORIENTE CONOSCONO FINALMENTE IL vetro. 
FIDIA INIZIA LE SCULTURE DELLE 32 METOPE SUL PARTENONE (ora esposte al British Museum)

446 a. C. 2446 anni fa circa

A ROMA GRANDI SEGNI DI DEMOCRAZIA ANCHE PER LA PLEBE; UNA LEGGE (jius connubii) SANCISCE LA LEGALITA' DELLE NOZZE FRA PATRIZI E PLEBEI, PRIMA SEVERAMENTE PROIBITE.
ALTRA LEGGE: A PARTIRE DA QUEST'ANNO I QUESTORI IN NUMERO DI DUE SONO ELETTI DALL'ASSEMBLEA TRIBALE ANZICHE' DAI CONSOLI.

445 a. C. 2445 anni fa circa

PRIMO SOGGIORNO IN GRECIA DI ERODOTO; CONSIDERATO IL "PADRE DELLA STORIA" E' LUI A LASCIARCI MOLTE STORIE DI GUERRE E PREZIOSE PANORAMICHE SUI VARI POPOLI VISITATI

444 a. C. 2444 anni fa circa

AD ATENE SOFOCLE RAPPRESENTA L'antigone; UN'OPERA DOVE PER LA PRIMA VOLTA CI SI PONE IL PROBLEMA DEL GRANDE CONFLITTO TRA LA LEGGE MORALE E LA LEGGE POLITICA

442 a. C. 2442 anni fa circa

VENGONO CHIAMATI GRANDI ARTISTI PER FINIRE DEGNAMENTE IL PARTENONE; FIDIA COLLOCA LA STATUA DI ATHENA, E MOLTI ALTRI LAVORANO NELLE METOPE (92), NEI FREGI, NEI FRONTONI (tutti oggi a Londra)

438 a. C. 2438 anni fa circa

SI  INAUGURA IL PARTENONE; EURIPIDE PRESENTA L'Alcesti MENTRE  ANASSAGORA VIENE BANDITO PER EMPIETA'; SOSTIENE CHE IL SOLE E' UNA STELLA INFUOCATA E TUTTI NOI SIAMO SUE PARTICELLE(!)

437 a. C. 2437 anni fa circa

IL CRETESE DIOGENE D'APOLLONIA, FA UNA PRECISA DESCRIZIONE SISTEMATICA DELLA CIRCOLAZIONE SANGUIGNA, ARTERIOSA-VENOSA, ANTICIPANDO QUELLA DI MALPIGHI DEL 1661

431 a. C. 2.431 anni fa circa

FALLITA UNA PACE CON SPARTA, ATENE INIZIA LA GUERRA ( CHIAMATA DEL PELOPONNESO). GLI SPARTANI INVADONO L'ATTICA, GLI ABITANTI IN MASSA SI RIFUGIANO DENTRO LE MURA DI ATENE

430 a. C. 2430 anni fa circa

SOFOCLE RAPPRESENTA L'Edipo Re. ARISTOTELE LO PRENDERA' COME MODELLO DELLA PERFETTA TRAGEDIA GRECA. IL CONTENUTO: La fatale sventura, ineluttabile nella condizione umana

427 a. C. 2.427 anni fa circa

E' L'ANNO DELLA NASCITA PLATONE; DOPO ESSERE ENTRATO NEL CIRCOLO SOCRATICO, SI DEDICHERA' TUTTA LA VITA ALLA FILOSOFIA, LASCIANDOCI UNA STERMINATA PRODUZIONE

427 a. C. 2.427 anni fa circa

DAL PENSIERO DI SOCRATE CHE ABBIAMO VISTO SOPRA, PLATONE ESTESE LA CONOSCENZA PER CONCETTI ANCHE ALLA NATURA; I SENSI SONO MUTEVOLI, IL CONCETTO INVECE E' UNIVERSALE

*** ROMA - I ROMANI CONQUISTANO FIDENE. FRA ROMA E VEIO E' CONCLUSO UN ARMISTIZIO VENTENNALE. DOPO QUESTA LUNGA FASE SEMPRE CON GRANDI RIVALITA' LA GUERRA RITORNERA' NEL 396, QUANDO M. FURIO CAMILLO ESPUGNA VEIO

424 a. C. 2424 anni fa circa

TUCIDIDE DOPO LA GUERRA PERSA, SI ESILIA E INIZIA A SCRIVERE LA SUA OPERA DI 8 VOLUMI; QUELLA CHE SARA' LA MAGGIORE OPERA STORICA ANTICA, UNA DELLE PIU' GRANDI DI OGNI TEMPO

423 a. C. 2423 anni fa circa

GRANDE PRODUZIONE LETTERARIA E TEATRALE DI ARISTOFANE CHE PRESENTA AD ATENE: Le Nuvole, Le Vespe, Acarnesi, La Pace, Gli uccelli. LA PRIMA HA UNA SERIA CRITICA VERSO I SOFISTI E I SOCRATICI.

413 a. C. 2413 anni fa circa

I GRECI DI SICILIA, DOPO AVER COMBATTUTO CONTRO I CARTAGINESI, AI QUALI FACEVA "GOLA" L'ISOLA, ANNIENTANO ANCHE I "GOLOSI" VECCHI CUGINI ATENIESI (la difesa del territorio scatta sempre! )

411 a. C. 2411 anni fa circa

AD ATENE, DOPO UN COLPO DI STATO SONO ELETTI I "400" SAGGI, VI SONO SOMMOSSE, DISORDINI. ARISTOFANE SCRIVE Lisistrata (Donne di Atene e Sparta vogliono"PACE O SCIOPERO DELL'AMORE")

410 a. C. 2.410 anni fa circa

AL PITTORE APOLLODORO SI ATTRIBUISCE L'INVENZIONE DI OMBRE, CHIAROSCURI, LUMINISMI, CANGIANTISMI, SENSO DELLO SPAZIO NELLA PITTURA FINO ALLORA PIATTA, SENZ'A ALCUNA PROSPETTIVA

406 a. C. 2406 anni fa circa

I ROMANI VANNO A INIZIARE UNA LUNGA GUERRA DI 10 ANNI CONTRO GLI ETRUSCHI DI VEIO - IN QUESTO ARCO DI TEMPO  SI ASSISTERA'  ALLA TOTALE SCONFITTA E ALLA LORO LENTA SCOMPARSA.

405 a. C. 2405 anni fa circa

IN SICILIA I GRECI E I LOCALI HANNO MENO FORTUNA DEI ROMANI, I CARTAGINESI RITORNATI CON UNA GRANDE FLOTTA,  SULL'ISOLA OCCUPANO LE CITTA' DI AGRIGENTO, GELA, CAMERINA

404 a. C. 2.404 anni fa circa

TERMINA LA GUERRA DEL PELOPONNESO, CON LA RESA DI ATENE, GLI SPARTANI IMPONGONO CONDIZIONI DURISSIME - INIZIA IL GOVERNO ARISTOCRATICO DETTO DEI "TRENTA TIRANNI"

401 a. C. 2401 anni fa circa

I GALLI INSUBRI FONDANO MEDIOLANUM (MILANO), MENTRE ROMA STA TERMINANDO LA GUERRA DECENNALE CON GLI ETRUSCHI DI VEIO, FINO ALLA SCONFITTA TOTALE DELL' ULTIMO ETRUSCO

400 a. C. 2400 anni fa circa

A SINOPE NASCE DIOGENE, UN MOLTO RICCO MA CONDURRA' LO STILE DI VITA "DA CANI" - DIVENTA L'EMBLEMA DELLA SCUOLA CINICA, L'IRRIVERENZA VERSO IL MONDO DEGLI AGI E DELLE COMODITA'

399 a. C. 2399 anni fa circa

SOCRATE ACCUSATO DI EMPIETA' E' CONDANNATO A MORTE, PLATONE CHE ASSISTE ALLE ACCUSE, CI LASCERA' ALCUNI SUOI DIALOGHI, LA BIOGRAFIA, LA CRONACA DEL PROCESSO E LA SUA MORTE

398 a. C. 2.398 anni fa circa

DIONISIO TIRANNO DI SIRACUSA, IN LOTTA CON I CARTAGINESI, DA' INIZIO ALLA PRIMA GUERRA PUNICA; CHIAMA ALLA MOBILITAZIONE TUTTI GRECI DI SICILIA, ALTRI CONTRARI CHIAMANO INVECE ATENE

390 a.C. 2390 anni fa circa

(SECONDO POLIBIO NEL 397) I GALLI SENONI GUIDATI DA BRENNO CALANO IN ETRURIA, SCONFIGGONO I ROMANI PRESSO IL FIUME ALLIA (UN AFFLUENTE DEL TEVERE) E INCENDIANO ROMA. SECONDO LA TRADIZIONE LA SCONFITTA DEI GALLI E LA SALVEZZA DELLA PATRIA LA ATTRIBUISCE A FURIO CAMILLO.

392 a. C. 2.392 anni fa circa

FATTA LA PACE CON I CARTAGINESI, ORA DIONISIO DEVE LOTTARE CONTRO I SUOI CUGINI ATENIESI CHE SCONFITTI DAGLI SPARTANI HANNO MIRE DI EGEMONIA SULLA SICILIA. INIZIA LA  GUERRA CON ATENE!

388 a.C. 2388 anni fa circa

ROMA COMBATTE IN QUESTI ANNI CONTRO I VOLSCI, GLI EQUI E GLI ETRUSCHI DI TARQUINIA.

387 a. C. 2387 anni fa circa

PLATONE FONDA AD ATENE "L'ACCADEMIA" - SCRIVE Repubblica-Fedone-Simposio. NASCE A STAGIRA ARISTOTELE NEL 384, ERACLIDE NEL 385 anche lui č un "pazzo" CHE INSISTE CON LA Teoria Eliocentrica

380 a. C. 2.380 anni fa circa

SOCRATE AVEVA LIMITATO LA SUA RICERCA ALL'UOMO, ARISTOTELE ESTESE COME PLATONE LA CONOSCENZA ANCHE ALLA NATURA; SOPRATTUTTO CHE "IL CONOSCERE VUOL DIRE RICORDARE"

370 a. C. 2370 anni fa circa

EUDOSSO, A CNIDO, FONDA UNA SUA SCUOLA COSMOLOGICA; DEFINISCE ESATTAMENTE L'ANNO SOLARE (č in uso l'anno lunare) DI 365 gg e 6 ORE (ma e' inutile, a Roma sarą adottato solo nel 45 a.C.

GLI ETRUSCHI PRIMA, I GRECI POI, SI ERANO PORTATI IN ITALIA E USAVANO ANCORA IL LORO CALENDARIO BABILONESE ITTITA-LUNARE, CHE NON COINCIDEVA MAI CON LE STAGIONI AGRICOLE

367 a.C. 2367 anni fa circa

A ROMA SI APRE IL CONSOLATO AI PLEBEI. DUE DI LORO LICINIO STILONE E SESTIO LATERANO DIVENTANO TRIBUNI E SONO AUTORI DI LEGGI ("LEGGI LICINIAE ESEXTIA").
aGLI EDILI PLEBEI SONO AFFIANCATI DUE EDILI CURALI, ELETTI FRA I PATRIZI.
AI PIEDI DEL CAMPIDOGLIO E' COSTRUITO IL TEMPIO DEDICATO ALLA CONCORDIA.

365 a. C. 2365 anni fa circa

NASCE PIRRONE CHE DARA' VITA AD UNA SCUOLA FILOSOFICA A INDIRIZZO SCETTICO: UNA RICERCA DELLA FELICITA' ATTRAVERSO UNA PROGRAMMATICA RINUNCIA ALLA CONOSCENZA

364 a. C. 2364 anni fa circa

AL CALENDARIO ETRUSCO-ROMANO, SI CERCA DI OVVIARE AGGIUNGENDO OGNI TANTO UNO O DUE MESI AI 10 LUNARI IN USO. ERRANO ANCORA. IGNORANO CHE DALLA TURCHIA AL LAZIO CI SONO -8° DI LATITUDINE E ANCHE  L'INCLINAZIONE TERRESTRE.

MA NON BASTA, C'E' ANCHE L'INIZIO DI UNA PICCOLA GLACIAZIONE CHE PORTA A CIRCA 2° DI ABBASSAMENTO DI TEMPERATURA (all'inizio dell'anno, allora il 1° marzo, il risveglio della natura non avveniva di certo).

SECONDO LIVIO, QUEST'ANNO INIZIANO A ROMA I "LUDI SCAENIACI", CON RAPPRESENTAZIONE DI GIOCOLIERI. QUESTO PER FAR DIMENTICARE LA GRAVE PESTILENZA SUBITA NEL CORSO DEL PRECEDENTE ANNO.

362 a. C. 2362 anni fa circa

NEL PELOPONESO BATTAGLIA DECISIVA FRA GLI ESERCITI TEBANI E SPARTANI A MANTINEA CON VINCITORE  L'ESERCITO DI EPANIMONDA,  MA LUI CI LASCIA LA VITA. E' LA FINE DELL'EGEMONIA TEBANA

358 a. C. 2358 anni fa circa

MENTRE A MANTINEA I TEBANI, SCONFIGGONO GLI SPARTANI E GLI ATENIESI, FILIPPO II° DIVENTA RE DI MACEDONIA.- --AD ATENE OPERA LO SCULTORE PRASSITELE, UNO DEI PIU' GRANDI DELL' ANTICHITA'.

*** A ROMA  VIENE STIPULATO UN ACCORDO CON I LATINI. NEL FRATTEMPO SCOPPIANO LE OSTILITA' FRA ROMA E TARQUINIA.

357 a. C. 2357 anni fa circa

FILIPPO II CON ABILI COLPI DI MANO, ALLEATO DI ATENE S'IMPADRONISCE DELLA TRACIA, HA COSģ LA SUA MACEDONIA IL SUO PRIMO SBOCCO SUL MARE, PROSEGUE SULLA GRECIA ED E' GIA' SULLA TESSAGLIA E SULL'EPIRO

356 a. C. 2356 anni fa circa

A FILIPPO II E OLIMPIADE SUA MOGLIE NASCE IL FIGLIO ALESSANDRO MENTRE E' IMPEGNATO A CONQUISTARE PIDNA (SALONICCO) E POTIDEA, CHE PROVOCANO UN'ACCESA OSTILITA' ATENIESE

355 a. C. 2355 anni fa circa

MUORE ARISTIPPO DI CIRENE ("FILOSOFIA CIRENAICA") IDENTIFICA IL BENE COL PIACERE COLTO NEL PRESENTE. QUESTO EDONISMO INCIDERA' MOLTO POI NELLA SUCCESSIVA SCUOLA EPICUREA.

*** ROMA STIPULA DEI TRATTATI DI PACE CON I SANNITI.

352 a. C. 2352 anni fa circa

FILIPPO II PENETRA NELLA GRECIA DOPO AVER ESTESO LA SUA INFLUENZA SULLA TESSAGLIA, AVANZA FINO ALLE TERMOPOLI, DOVE GLI ATENIESI SONO INCITATI DA DEMOSTENE (1ma filippica)

***  ROMA (351) - I ROMANI ATTACCANO TARQUINIA, POI FIRMANO UN TRATTATO DI ARMISTIZIO DI 40 ANNI.

350 a. C. 2.350 anni fa circa

GLI ASTRONOMI BABILONESI, INVENTANO LO ZODIACO, FORMATO DA 12 SEZIONI DI 30 GRADI, CIASCUNO COME SISTEMA DI RIFERIMENTO PER L MOVIMENTO DEL SOLE E DEI PIANETI (una legge).

GLI ASTROLOGI NON VOGLIONO PERDERE LA LORO EGEMONIA DI STREGONI, E ADOTTANO ANCHE LORO TALI SEGNI, SENZA TENER CONTO CHE NEGLI ANNI, LO ZODIACO SUBISCE LA PRECESSIONE

LA PRECESSIONE DEGLI EQUINOZI NEL CORSO DI 26.000 anni fa circa,  CAMBIA L'ASSE TERRESTRE E COSI' PURE L'ORIENTAMENTO CELESTE (ma gli Astrologi non terranno conto di questa legge celeste)

E' FACILE INTUIRE CHE ALCUNE COSTELLAZIONI ASTRONOMICAMENTE NON CORRISPONDONO PIU' A QUELLE POSIZIONI (i cinesi l' hanno invece capito da oltre due millenni  e si sono adeguati, noi siamo fermi a 2350 anni fa circa! )

350 a. C. 2.350 anni fa circa

ARISTOTELE SI STABILISCE A MITILENE E SCRIVE LE SUE PIU' IMPORTANTI OPERE DI BIOLOGIA, ZOOLOGIA, ASTRONOMIA, FISIOLOGIA, GRAMMATICA, ECONOMIA, POLITICA, ANATOMIA, SCIENZA

CON L'AVVENTO DEL CRISTIANESIMO SARANNO TUTTE BANDITE - CI GIUNGERANNO TRAMITE GLI ARABI SOLO NEL 1300-1500 (adattate, modificate poi esploderanno nell'Umanesimo fiorentino ed europeo)

CONTINUA >

CRONOLOGIA  GENERALE ALLA PAGINA PRECEDENTE

Sito protetto da Copyright @ Autore: Gonzato Franco, N. di repertorio Siae 9503092