ANNO 1983 (Pagine in costruzione) MESE DI DICEMBRE

6 DICEMBRE - Muore a Roma UMBERTO TERRACINI  ( vedi biografia qui )

10 DICEMBRE - Si conclude a Torino il processo agli appartenenti di Prima Linea.  Sono condannati all'ergastolo otto appartenenti al gruppo; mentre si concede la libertà provvisoria ai collaboratori ("pentiti"), fra i quali Marco Donat Cattin, Giuseppe Crippa, Michele Viscardi.

31 DICEMBRE - Termina l'anno con il messaggio piuttosto polemico del Presidente della Repubblica Pertini. Dissociandosi dalla linea del governo, il Presidente afferma di schierarsi (dopo le manifestazioni contro l'installazione dei missili a Comiso) dalla parte di chi manifesta per la pace. Inoltre invoca che il contingente inviato in Libano, in caso di guerra debba essere ritirato.

Inutile dire che tale intervento provoca molte polemiche in ambito parlamentare; infatti il 16 novembre il governo Craxi aveva votato con 351 sì contro 219 no, l'installazione degli stessi missili e dell'intervento in Libano.

 

(mese ancora in costruzione)

FINE DICEMBRE

PAGINA INIZIALE DELL'ANNO

(pagine in continuo sviluppo -(sono graditi altri contributi o rettifiche) 

  ALLA PAGINA PRECEDENTE