ANNO 1994 (Pagine in costruzione) mese di NOVEMBRE

  La Stampa, 26 novembre 1995.

"Scalfaro- Berlusconi, è tregua".

"Oggi il bollettino politico dice "tregua". Berlusconi alla fine é stato ricevuto da Scalfaro al Quirinale e ne é disceso dopo un ora e mezza di colloquio con l'assicurazione che "non c'è nessuna guerra". Sereno è ritornato a Milano dove oggi verrà interrogato per la sua vicenda giudiziaria".

UNTO DAL SIGNORE >>
"Una frase che ha un famoso precedente "

(approfondimento in costruzione)

FATTI NAZIONALI
1 - Ancora nomine di direttori di testata e di rete alla Rai. Marchini si dimette dal consiglio di amministrazione.
6 - Alluvioni al Nord per il maltempo. Danni soprattutto in Piemonte e Liguria. I morti accertati sono 65, i dispersi 7, i senzatetto piu' di diecimila. Enormi i danni economici.
6 - Assemblea federale Lega Nord: presentato un progetto di Costituzione che divide l' Italia in 9 macroregioni.
8 - Comincia il processo per la strage di via D' Amelio.
9 - Giuliano Amato e' nominato presidente dell' antitrust.
10 - Il Senato approva l' ordine del giorno delle opposizioni sulla Rai.
12 - Circa un milione e mezzo di persone partecipano a Roma alla manifestazione contro la manovra economica del governo.
16  - SCONTRO BERLUSCONI-BOSSI - Si verifica una rottura nella maggioranza sulla questione delle pensioni. Berlusconi afferma che non si può governare con questo alleato e che non rimane altro da fare che ritornare alle urne.
16 - Documento di Bossi e Buttiglione su finanziaria e previdenza invita governo e sindacati a riaprire il dialogo.
20 - Elezioni amministrative: si vota per l' elezione di 238 sindaci (7 capoluoghi di provincia) e per la Provincia di Massa. A Pisa eletto al primo turno il candidato di centro-sinistra.
21 - La Camera approva la legge finanziaria 1995.
21 - A Napoli, comincia la Conferenza mondiale sulla criminalita', organizzata dall' Onu, che si concludera' il 23.

21 - A Milano, Berlusconi iscritto nel registro degli indagati. La notizia e' sul 'Corriere della Sera' del 22 e desta scalpore per la coincidenza con la Conferenza a Napoli.
22 - La Procura di Milano emette un avviso di garanzia per il presidente del Consiglio Berlusconi per concorso in corruzione. In un messaggio televisivo, Berlusconi respinge le accuse e afferma di non avere intenzione di dimettersi. Le reazioni dell'interessato in un messaggio mandato in onda per sette minuti su tutte le reti: "Non mi dimetto, non ho mai corrotto nessuno, si tratta di un incidente di percorso della magistratura, di un abuso e di una strumentalizzazione infame".

23 - Il nuovo ministro della Giustizia ALFREDO BIONDI (più che tempestivo) invia alla procura di Milano  ispettori per far luce sulle indagini condotte dai magistrati di "Mani Pulite". Dura la reazione del procuratore aggiunto D'Ambrosio, che giudica l'ispezione illegittima. Risponde il ministro invitando  a non "dare giudizi di legittimità  sull'operato del suo ministero".

23 - A Napoli, Berlusconi dice di essere pronto a vendere le proprie aziende e annuncia una verifica di maggioranza.

23 - Berlusconi e' iscritto anche  nel registro degli indagati della Procura di Roma per l' ipotesi di reato di abuso di ufficio, per pressioni sull' ex vertice Rai per un accordo sulla pubblicita'.

27   - FORZA ITALIA SCENDE IN PIAZZA - E' organizzata una manifestazione in piazza  per dare la  solidarietà a Berlusconi, al governo e alla sua maggioranza. Da Mosca Berlusconi aveva parlato di 5 milioni: ma a dargli la solidarietà in un momento così grave, erano un molto meno, solo 10.000.

30 - Nella notte accordo governo-sindacati sulla riforma della previdenza nella finanziaria. I sindacati discutono per revocare  lo sciopero generale del 2 dicembre.

 

FATTI SPORTIVI
5  - Ciclismo: a Bordeaux, lo svizzero Toni Rominger demolisce il proprio record dell' ora, con 55,291 chilometri.
6 - Pugilato: a Las Vegas, il quarantacinquenne George Foreman batte per KO alla decima ripresa Michael Moorer e conquista per la seconda volta il mondiale dei pesi massimi (Ibf e Wba).
12 - Atletica: muore di cancro Wilma Rudolph.
13 - Auto: Schumacher, su Benetton Ford, vince il mondiale di formula 1, nonostante il ritiro nel Gp d' Australia. Hill e' costretto anche lui al ritiro, da un incidente con Schumacher.
16 - Calcio: campionato d' Europa di calcio, a Palermo, l' Italia perde per 2-1 contro la Croazia.
20 - Tennis: Sampras batte Becker nella finale dei Masters.
23 - Pallavolo: a Tokyo, nella finale del World Super Fou , gli azzurri battono l' Olanda per 3-1, come ai mondiali di Atene.
23 - Auto: Auriol, su Toyota, campione del mondo 1994 di rally.
26 - Sci: a Park City (Usa), Sabina Panzanini e' seconda nello slalom gigante di apertura della coppa del mondo femminile.
27 - Calcio: nell' 11/a giornata del campionato Batistuta segna ancora, per l' 11/a partita consecutiva, e batte il record di Pascutti. Nessun 1 in schedina e piu' di due miliardi ai 13.

FINE NOVEMBRE - CONTINUA CON IL MESE DI DICEMBRE > >

PAGINA INIZIALE DELL'ANNO