HOME PAGE
CRONOLOGIA

DA 20 MILIARDI
ALL' 1  A.C.
1 D.C. AL 2000
ANNO x  ANNO
PERIODI STORICI
E TEMATICi
PERSONAGGI
E PAESI

ANNO 676 d.C.

(Vedi QUI i periodi dei
"RIASSUNTI DELLA STORIA D'ITALIA")

*** FRANCIA: TORNA A REGNARE DAGOBERTO
*** CINA: IL GIGANTESCO BUDDHA 

*** FRANCIA - L'assassinio di Childerico II, poi  la salita al trono di Teodorico III con l'appoggio della nobiltà provocano un moto di rivolta dei nobili e anche del popolo in Austrasia, che con la Borgogna e la Neustria componeva il regno franco, che Childerico II aveva riunito e poi Teodorico ricevuto dai nobili della Neustria dopo aver abbandonato il monastero. Un ritorno per nulla gradito ai nobili dell'Austrasia.

In un altro monastero, da anni c'era un altro erede della stirpe, ma i nobili dopo averlo rapato era stato relegato a vivere dentro un convento dell'Irlanda, ed era  DAGOBERTO II figlio di Sigiberto II, non gradito dalla nobiltà ma amato dal popolo.
In questa malevola situazione di lutti e congiure, è proprio il popolo di Austrasia a invocarlo, a prelevarlo e a farlo salire sul trono. La nobiltà della Neustria ancora una volta si ribella, e fa ritornare nell'arena quel maggiordomo di Teodorico III, EBROINO, fuggito a suo tempo anche lui in convento. Ridiventa maggiordomo della Neustria, si allea al suo collega della  Austrasia, dando un ambiguo appoggio a Dagoberto; infatti col pretesto di voler vendicare l'uccisione di Childerico II, ne approfitta per vendicarsi sui nemici che lo avevano messo in fuga qualche anno prima.

Ma anche per Dagoberto II il trono ha i mesi contati; anche per lui c'è una partita di caccia con qualche freccia che "sbaglia" la mira; e questa volta è suo figlio a "centrarlo".
Mentre Ebroino anche lui dopo pochi mesi lo raggiungerà nel sepolcro. (vedi 680)

_________________________--

Muore Papa Adeodato, gli succede DONO

DONO, romano ( pontificato 676-678)

Figlio del romano Maurizio, Dono ( o Domno) salì al soglio pontificio il 2 novembre del 676. Durante questo breve pontificato si sentirono però i benefici della riconoscenza imperiale: Costantino IV Pagonato, infatti, alla rivendicazione di cancellare dai Dittici ( elenco dei vescovi) il nome di San Vitaliano, da parte dell'arcivescovo Teodoro di Ravenna rispose con l' imperio di sottomissione nei confronti del pontefice e la cancellazione dell'editto di Costante II che volle la Chiesa ravennate separata da quella romana.
Fu così sanata temporaneamente una parte delle divergenze tra oriente ed occidente, durante il suo pontificato inoltre furono ultimati i lavori di ampliamento dell'atrio della basilica vaticana e quelli di ricostruzione di quella di Ostia, nuovamente consacrata dopo essere stata semidistrutta e depredata da qualche non meglio precisato esercito.
Dono morì l'11 aprile del 678 e fu sepolto a San Pietro.

-----------------------

***  TIBET - Viene messo sul trono re Kridus-sron.  Durante il suo regno la Cina riuscirà a riacquistare le posizioni perdute nell' Asia centrale.
Nella dinastia T-ANG di questo periodo, a Lung-men, dagli artisti locali viene portato a termine la gigantesca scultura del BUDDHA seduto a gambe incrociate in meditazione. E' la scultura che verrà ripetuta poi in milioni di esemplari che si diffonderanno per tutta la Cina e il Giappone ed è nota in tutto il mondo. Un'altra famosa opera, sempre di questo periodo è quella del Buddha circondato da una coppia di monaci bodhisattva.

prosegui ANNO 677 >